Chirurgia Generale a indirizzo Gastroenterologico e laparoscopico Direttore Prof. Capizzi

Prof. Francesco Domenico Capizzi
già Direttore della Chirurgia generale dell'Ospedale Maggiore di Bologna Professore di Chirurgia generale nell'Università di Bologna
BOLOGNA, CESENA, CIVITANOVA MARCHE (MACERATA), MODENA, SUZZARA (MANTOVA), REGGIO EMILIA
CHIRURGIA LAPAROSCOPICA GASTROENTEROLOGICA E DELL'OBESITA'
CENTRO DI CHIRURGIA LAPAROSCOPICA E DELL'OBESITA'
HESPERIA HOSPITAL, MODENA - OSPEDALE DI SUZZARA, MANTOVA,VILLA VERDE, REGGIO EMILIA,
VILLA DEI PINI HOSPITAL, CIVITANOVA MARCHE - VILLA LAURA HOSPITAL, BOLOGNA - MALATESTA NOVELLO HOSPITAL, CESENA
,
OSPEDALI ACCREDITATI E CONVENZIONATI CON IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

da 3 a 5 settimane di attesa per interventi chirurgici

Curriculum Prof. Francesco D. Capizzi
Chirurgia laparoscopica
interventi di chirurgia laparoscopica
emorroidi ragadi fistole malattie colon proctologiche
malattia da reflusso gastro esofageo ernia iatale
acalasia esofagea
obesità e come curarla
chirurgia oncologica chirurgia laparoscopica

Chirurgia Laparoscopica
Gastroenterologica e dell'obesità
centro di chirurgia laparoscopica
e dell'obesità.
Prof. Franscesco Domenico Capizzi
Bologna Primario

INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI,
VISITE E RICOVERI OSPEDALIERI:

Informazioni e appuntamenti
per lo Studio di Bologna
e di altre Regioni:
chirurgia@profcapizzi.it

Cellulare:
391.3300763
393.1273530

Telefono:
051.467925
0721.209095

Fax:
051.19901040

Linea diretta con il Prof.Capizzi:
338.5356943

Consulenze telematiche:
chirurgia@profcapizzi.it


Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo,
Ernia Iatale e Chirurgia Laparoscopica

 

Malattia da reflusso Gastroesofageo ed Ernia Iatale

La Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo (MRGE) va distinta dai semplici reflussi post-prandiali, che consistono nel passaggio occasionale di contenuto gastrico in esofago.

A Cosa è dovuta la malattia da reflusso gastroesofageo ?

La causa della malattia da reflusso gastroesofageo va ricercata in un insufficiente funzionamento dello Sfintere Esofageo Inferiore (LES: Low Esophageal Sphincter) che separa l' esofago dallo stomaco, aprendosi al passaggio del bolo alimentare per poi richiudersi.
Questa condizione può manifestarsi senza una causa apparente, ma spesso è dovuta alla presenza di un' ernia iatale, cioè alla migrazione di un tratto di stomaco nella cavità toracica attraverso lo iato esofageo.
La disattivazione della funzione dello sfintere esofageo inferiore e di altri meccanismi antireflusso, da vita alla Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo.

Quadro Clinico della Malattia da reflusso gastroesofagea e di ernia iatale:

La Malattia da reflusso gastroesofageo si manifesta con bruciori e dolori retrosternali post-prandiali e notturni, accompagnati dalla sensazione stessa del reflusso. Faringiti, bronchiti ricorrenti ed asmatiche, infiammazioni del cavo orale con possibili carie, dolori similcardiaci possono essere i sintomi iniziali e addirittura dominanti che conducono il malato, in prima istanza, all' Otorinolaringoiatra o al Pneumologo o al Cardiologo.

La Diagnosi di Malattia da reflusso gastroesofageo e di ernia iatale:

La diagnosi di reflusso patologico e di ernia iatale viene formulata in base ai sintomi e agli esami strumentali: radiologico, endoscopico, la pHmanometria, esofagea. Grande importanza riveste il quadro clinico complessivo.

L' Evoluzione Naturale della Malattia da reflusso gastroesofageo, l' Esofagite e l' Ulcera di Barret

La Malattia da reflusso gastroesofageo produce infiammazioni ed ulcerazioni che, se non trattate, possono andare incontro ad un loro incremento per numero e vastità fino a provocare emorragie, "l' Esofago di Barrett" che è da considerare sempre con grande attenzione, la stenosi.

Terapia Conservativa nella malattia da reflusso

Nei casi iniziali possono essere sufficienti una terapia medica in grado di ridurre l' acidità gastrica ed una alimentazione povera di grassi e priva di alcool, caffè, tè, tabacco.
Nei casi che si associno ad ernia iatale, con quadro clinico severo e che vanno incontro a ricadute dopo terapia medica, è necessario prendere in considerazione l' intervento chirurgico laparoscopico.

L' intervento Chirurgico Laparoscopico per malattia da reflusso ed ernia iatale

L' intervento è di principio laparoscopico, consiste nella risoluzione dell' ernia iatale, a volte applicando una rete adatta, e nel rafforzamento del LES utilizzando un tratto del fondo gastrico.
L' intervento viene eseguito in laparoscopia mediante cinque fori, ha la durata di circa 70' comportando una degenza di 24-48 ore ed una breve convalescenza.
I risultati precoci e a distanza di tempo sono eccellenti.

Consigli dopo l' Intervento laparoscopico per malattia da reflusso e Ernia Iatale

Approfittare dell' intervento per astenersi definitivamente dal fumare.
Masticare con accuratezza.
Limitare il consumo di alcool, caffè, tè e di bevande gassate.




[ Home Page ]

Venerdì 30 Gennaio 2015 ore 17
presso la sala dello Stabat mater dell'Archiginnasio
(Portico del Pavaglione, Piazza Galvani)

Presentazione del libro "La Parte del Primo Violino" di Francesco Domenico Capizzi.
Cartolina di Invito



Invito Invito

I termini progresso e sviluppo, di memoria pasoliniana, subiscono equivoci nel linguaggio corrente come se l’un termine equivalesse all’altro: l’idealità di un progresso sociale è confusa con il pragmatismo economico dello sviluppo industriale e tecnologico, in disuso nella politica, nelle sedi della cultura e delle aggregazioni e organizzazioni sociali...
continua a leggere ..


novità La malattia da reflusso gastroesofageo e l'ernia iatale

Laparoscopic reoperation for correction of dysphagia following mini-invasive anti-reflux surgery
(Nagasaky, Giappone - Ottobre 2009)

Malattia da Reflusso gastro esofageo ernia iatale e chirurgia laparoscopica
(Catania, 6-7-8 Maggio 2010)


ernia iatale e reflusso gastro esofageo

plastica antireflusso

Plastica antireflusso che consiste nel
far ruotare una parte dello stomaco
attorno all' esofago
.



CHIRURGIALAPAROSCOPICA GASTROENTEROLOGICA E DELL'OBESITA'
CENTRO DI CHIRURGIA LAPAROSCOPICA E DELL'OBESITA'
PROF. FRANCESCO DOMENICO CAPIZZI Bologna Primario

- INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI, VISITE E RICOVERI OSPEDALIERI:
Informazioni eappuntamenti per lo Studio di Bologna e di altre Regioni:
chirurgia@profcapizzi.it
Cell. 391.3300763 / 393.1273530
Tel. 051.467925 / 0721.209095
Fax.051.19901040
Linea diretta con il Prof.Capizzi: Cell. 338.5356943
www.lamedicinaseminidubbi.it

- CONSULENZE TELEMATICHE: chirurgia@profcapizzi.it

PER INTERVENTI CHIRURGICI CON ASSICURAZIONI PRIVATE CONTATTARE:

Prof. Francesco Domenico Capizzi
chirurgia@profcapizzi.it
(vedi elenco assicurazioni private)